Riccardo Moretti, Francesco Mengoni, Stefano Scarponi e Giovanni Anderlini suonano insieme dal 2011 e decidono di dare vita a quello che evolvendo insieme a loro, oggi, è diventato il progetto Kapolinèr. Nel 2014 rendono pubblica la loro musica e registrano Al Fondino Studi di Gubbio il loro primo EP “Spleen". A fine anno si aggiunge alla formazione Paolo Ricci in veste di chitarrista.

I Kapolinèr sono la provincia; sono le persone che si incrociano perché legate dallo stesso passato e dallo stesso presente; sono la voglia di domandare e l'impossibilità di rispondere; sono il desiderio di raccontarsi; sono le ansie dei vent'anni e i disastri familiari; sono la fiducia che riponi nei fratelli; sono il dividersi e il ritrovarsi oltre le avversità; sono le giornate in una baracca fra i boschi a spaccare corde e cervello.