La sua musica è definita da influenze Rnb prima d’esser fusa con attuali groove sottolineando passione, amore e diversità.

Antonio Caputo è nato nel 1994 con una passione innata per la musica e la completa libertà d’espressione. Comincia a suonare il piano e scrive la sua prima canzone a 4 anni. Nel 2008 familiarizza con il palco ed il pubblico grazie a diverse esperienze di viaggio che lo portano ad annullare i limiti ed i preconcetti ‘standard’ dati dalla società.
Dopo diverse performance in Italia ed alcune approvazioni, decide di unire tutte le sue idee in un solo concept che da vita a “Kaput Blue”. “Kaput” in Tedesco ‘rompere’ e dare un significato completamente nuovo a “Blue”, in cui ognuno può rivedersi dando la propria personale interpretazione al termine stesso.
La sua musica è piena di influenze Rnb e Pop e le sue parole hanno amore senza freni ed amore per le differenze.
Il 14 Marzo esce “LIU”, il primo brano scritto e cantato sotto nome Kaput Blue per Uponcue.