Kardia - Etica testo lyric

15/11/2014 - 14:43 Scritto da Kardia Kardia 4

TESTO

Ammesso e non concesso che il punto sia sull’etica
(feroce, logica, retrò, compassionevole) dell’impazienza,
sono convinto che mi riconoscerai almeno il beneficio del dubbio.
E forse allora finalmente impazzirò; spero di averne il tempo,
posso informarmi intanto.
Oggi perdo un treno ma ritrovo me stesso
negli assiomi universali scritti sui muri con il sangue degli eroi 
nei cessi luridi delle stazioni, che sono convinto di aver visto
piangere ciascun passante come un figlio o uno sbaglio.
E forse allora finalmente impazzirò; spero di averne il tempo,
posso informarmi intanto.
E forse allora finalmente dormirò; spero di svegliarmi in tempo
prima che mi scompaia il mondo intorno,
come quando,  protesa verso il giorno
una rivolta silenziosa accese gli occhi al pianto.
Ammesso e non concesso che sia scomparso il limite;
tranne il disprezzo, non ho consigli validi.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Etica di Kardia:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Etica si trova nell'album NO uscito nel 2011 per Killerpool records, Goodfellas.

Copertina dell'album NO, di Kardia
Copertina dell'album NO, di Kardia

---
L'articolo Kardia - Etica testo lyric di Kardia è apparso su Rockit.it il 2014-11-15 14:43:57

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO