Gli esordi dei karlin mage si rifanno nel 2006 con i Sir psycho. Tony (basso) e Gianni(chitarra) dopo aver scoperto di avere gusti musicali simili incominciano a suonare in casa arrangiandosi della poca strumentazione a disposizione, seguiti successivamente da un altro chitarrista. Iniziano una serie di performance acustiche finchè con l’arrivo di un batterista e di un cantante, iniziano la loro carriera musicale,presentando cover di artisti come Marlene Kuntz e radiohead. Nei due anni successivi con la composizione di brani inediti si alternano diversi batteristi e cantanti che abbandonano la band per divergenze musicali, comunque i karlin mage (all’epoca ancora Sir psycho) continuano con numerose date e a riscuotere buon successo. Verso la metà del 2008 finalmente la band trova il suo sound ideale, anche grazie l’uscita del secondo chitarrista e all’ingresso dell’attuale cantante Aurelio e al batterista Gianni, con cui registreranno la prima demo. ''small steps in the dark'' è il titolo della demo, composta da 5 brani inediti. attualmente la band si impegna nel comporre nuovi brani e nell'organizzare nuovi live.