Killanation Bio I Killanation nascono a Milano nel 2002 con l'idea di mescolare musica elettronica e strumenti elettrici per creare un sound trasversale tra la techno e il punk: psycore 3 è la nostra definizione. La passione per la musica elettronica e per la ricerca musicale è la base di questo progetto fin dagli esordi, quando RealyK (Voce), Djtal Brain (Synth), Buddy8 (Chitarra) e 4got10 (Basso) decisero di mettere insieme una formazione ibrida con l'intento di restare in bilico tra scena elettronica e live band. Nel giro di due anni la band registra il suo primo demo ("K", Icaro Tealdi 2004) che le consente di farsi notare nell'ambito live milanese tra centri sociali, locali e feste all'aperto. Va definendosi in questo periodo il sound tipico della band: aggressivo, scuro, adrenalinico quanto un dj set da ballare fino allo svenimento. Incomprensioni e problemi personali fanno sì che Buddy8 e 4got10 abbandonino la band. All'inizio del 2006 entrano così nell'organico Kaboom (chitarra) ed Hell'O-B (bass) stravolgendo il sound con le loro rispettive influenze musicali. Dopo pochi mesi la band registra la sua seconda demo ("HypnoViolentParty", 4 brani, Icaro Tealdi 2006, scaricabile in internet da www.jamendo.com/it/album/3823). Presto la nuova formazione, a cui si aggiunge nel frattempo anche ELZ23 (Voce), ha modo di mettersi in mostra con vari live molto particolari: la Mayday parade milanese del 2006 e 2007, perfetta dimostrazione di come la band possa inserirsi in contesti normalmente riservati alla musica elettronica, riscuotendo un grandissimo successo di pubblico colpito dalla loro energia. Nel 2007 la band fa da supporto a Tying Tiffany in alcuni concerti tra cui quello dell'Estragon a Bologna, dimostrando di poter gestire perfettamente un palco così grande. A Gennaio 2008 pubblicano il loro primo full lenght album (12 tracks) intitolato KLLKLN02P63F205I per Dysto Productions. Attualmente la band è impegnata in una fitta attività di live nel nord Italia.