Strumentali pazze fusion/funk/progressive

I Konsuelo Band nascono verso la fine del 2007 a Milano. Spinti fin dall'inizio a non essere etichettati sotto nessun genere musicale specifico, iniziano a comporre brani strumentali; è proprio questo che rende da subito interessante questa band: il fatto di non avere una voce. Dopo poco più di un anno di avviamento e dopo aver fatto le prime registrazioni, nel 2009 incominciano una lunga serie di live in pub milanesi e nell'hinterland e, nel 2010, si autoproducono un EP ("Very Hairy EP") senza alcuna etichetta discografica alle spalle. Sempre nello stesso anno vincono un concorso che permette loro di esibirsi a Brighton, in Inghilterra e il gruppo riscuote un buon successo ed un ottimo grado di interesse anche oltre La Manica. Nel 2011 organizzano live all'interno di alcuni parchi italiani, tra cui il Parco Sempione a Milano, e in diverse località turistiche: la cosa viene molto gradita dal pubblico. Sempre nello stesso anno i Konsuelo Band partecipano al Ferrara Buskers Festival.
Nel 2012 iniziano una collaborazione con Deiv Radio che li porta a condurre un programma radiofonico interamente ideato da loro e partecipano al Taste In Jazz Festival.
Con l'ironia che li contraddistingue, i Konsuelo Band cercano di dimostrarvi quanto possa essere facile divertirsi con la musica...sia per chi la fa che per chi la ascolta.

I Konsuelo Band sono Luciano Nemmo (Batteria), Gianfranco Di Tullio (Basso) e Davide Irto (Chitarra) e il nome del gruppo non ha praticamente nessun senso come d'altronde i titoli dei loro brani.