Descrizione La Calzoleria

Subito dopo Porta Maggiore, a via Prenestina 28, sulla destra, c'è un portoncino di legno. Lì dentro per 30 anni ha vissuto e lavorato uno dei migliori calzolai di Roma, il sor Mario. Nel 1990 il vecchio artigiano, stufo di tacchi e punte se ne tornò al paese e vendette casa e bottega.
Per anni lo spazio della ex calzoleria è stato inutilizzato. Tante attività hanno tentato fortuna qui: prima un sexy shop, poi un piccolo teatro, infine lo studio di un pittore.
Oggi "La calzoleria" torna ad essere aperta al pubblico come Circolo di promozione sociale. Un circolo ARCI dove incontrarsi, degustare birre, assaggiare vini, ascoltare buona musica o più semplicemente riparare le proprie scarpe.

Pannello

La musica più nuova

Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani