#staycoscienzioso

La Coscienza di Zeman nasce da un incontro del tutto casuale tra Francesco Biondi e Alessandro Napoletano.
Una giornata universitaria, gli artisti di strada, la provincia nella testa, i dischi dei cantautori, il fascino di nuove sfide musicali, c'è una chitarra vicino la scrivania.
Inizia così questo progetto a due voci e due chitarre che prevede la realizzazione di brani inediti, in una chiave essenziale, semplice ma mai banale.
"La Coscienza di Zeman" vuole essere un invito alla leggerezza, al non prendersi troppo sul serio, ma anche ad avere uno sguardo critico sulle cose del mondo, sui legami e sulle distanze della nostra società