La Crus - Notti bianche testo lyric

TESTO

Notti bianche senza fine,
tra un invito ed un intrigo
dolci baci sulla fronte
e un destino che scappa via
notti sempre troppo bianche,
? il colore della luce
il dolore ? troppo forte
giocando sporco col mio cuore

Notti bianche senza fine
di desiderio e di bugie
strofinamenti di corpi caldi
morbidi e pallidi come la luna

Notti sempre troppo bianche,
nero ? il colore della luce
tutto corre cos? in fretta
il cuore pompa e non regge pi?

Queste notti senza fine
hanno un sapore troppo amaro
di delusione e occasioni perse
di carne cruda mista a menzogna

Notti sempre troppo bianche
e luminose sul mio cammino
una ferita ? rimasta aperta
ma il sangue corre e non cola pi?

E poi ridere, ridere,
ridere con gli angeli
con la mano nella mano
cos? vicini e cos? lontani
con la mano nella mano
troppo vicino e troppo lontano.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Notti bianche di La Crus:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Notti bianche si trova nell'album La Crus uscito nel 1994 per Vox Pop.

Copertina dell'album La Crus, di La Crus
Copertina dell'album La Crus, di La Crus

---
L'articolo La Crus - Notti bianche testo lyric di La Crus è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia