La Cura Giusta - Lettere Per Fantasmi testo lyric

TESTO

(testo: E.Crotti musica: G.Abb? ? E.Crotti ? A.Dav? ? M.Rumiano)

A pezzi nervi e fegato
stanze di stoffa e plastica
mentre lacrima l'anima
illumina la roccia
Nullo s'abbraccia al vetro
nel sonno di un sorriso
d'orgoglio e libert?
di sesso e musica

in vita fragile
vomitata sporca sudata
ma pur sempre
in vita finalmente
mai come vuoi tu
in vita e grandine
arrabbiata ipernutrita devastata
ma pur sempre
in vita finalmente
mai come vuoi tu
mai come vuoi tu
mai come vuoi tu
mai come vuoi tu

solco su prati bianchi
lettere per fantasmi
per ferir malinconie
poter ridere ricordi
19 bestie stremate
coperte d'alberi e quiete
noia e mosche da schiacciare
ora angeli da seguire

in vita fragile
vomitata sporca sudata
ma pur sempre
in vita finalmente
mai come vuoi tu
in vita e grandine
arrabbiata ipernutrita devastata
ma pur sempre
in vita finalmente
mai come vuoi tu
mai come vuoi tu
mai come vuoi tu
mai come vuoi tu

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Lettere Per Fantasmi si trova nell'album Grida uscito nel 2007 per Dispetto Records.

Copertina dell'album Grida, di La Cura Giusta
Copertina dell'album Grida, di La Cura Giusta

---
L'articolo La Cura Giusta - Lettere Per Fantasmi testo lyric di La Cura Giusta è apparso su Rockit.it il 2002-07-09 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO