La Cura Giusta - Provincialchemicalove testo lyric

TESTO

(testo: E.Crotti musica: G.Abb? ? E.Crotti)

Chi ha voluto tutto questo?
chi ha sfregiato il tuo bel volto?
di cemento e ferro inutile
d'indifferenza e solitudine

scorrono le auto del futuro
come noi, fantasmi 91
amore chimico e provinciale che
ora inventer??

colori di un'alba che
ci condurr? da te
nel giorno pi? fragile
da registrare?

segni di battaglie autostradali
enne-o scritti a vernice spray
l'ultimo saluto alla citt?
che gi? dimentica?

no che non fa per me
la vita facile
il guerriero pi? debole
su cui contare?

provincialchemicalove
provincialchemicalove
provincialchemicalove
provincialchemicalove

colori di un'alba che
ci condurr? da te
nel giorno pi? fragile
da registrare?

provincialchemicalove
provincialchemicalove
provincialchemicalove
provincialchemicalove

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Provincialchemicalove di La Cura Giusta:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Provincialchemicalove si trova nell'album Grida uscito nel 2007 per Dispetto Records.

Copertina dell'album Grida, di La Cura Giusta
Copertina dell'album Grida, di La Cura Giusta

---
L'articolo La Cura Giusta - Provincialchemicalove testo lyric di La Cura Giusta è apparso su Rockit.it il 2002-07-09 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO