Lame a foglia d'oltremare - Testo Lyrics Fucking clown

Descrizione Fucking clown

La vicenda di un italiano medio devoto al nuovo leader. Un elettore, un evasore, un corrotto, un compratore di donne, che ritrova la salute mentale e torna alla vita, libero dai gioghi del clown televisivo, grazie a una lunga cura psichiatrica e alla fuga dall'Italia.

Testo della canzone

FUCKING CLOWN

Deidda, Lepori, Pistis, Coda, Cadeddu

I've lived a corrupt life
I've had sex often with bitches
And my daughter stripped
At Paperon de' Paperoni's house
For politicians and business men,
Well, I've tried to be a real Italian man!
I've tried it for longtime
But now I'm under treatment by psychodrugs

Here you are relics of my past:
My grandfather was a peasant
Sella il suo cavallo
Si reca in campagna a farsi il culo,
My grandmother hedged in their money
Dentro una grande cassa di legno,
Ha paura che i militari lo portino via
At that time, struggles for freedom
Were for freedom
Of the poor people and workers

Fucking Clown!
You say: I'm the Freedom
I'm the Love that wins the Hate!
You laugh
You're happy
And you're invincible!

My people are with you
See you, I leave you

Now I'm fine and fully recovered
I speak another language
And my new compatriots
Don't make fun of me anymore
They don't tell me stupido italiano,
Mafioso mangia-pizza and pagliaccio!
Finally I realized
The meaning of his moking smile and I burn
The mask of the fucking clown man!


TRADUZIONE

Ho vissuto una vita corrotta
Sono andato spesso a puttane
E mia figlia ha danzato nuda
Nella casa di Paperon de Paperoni
Per politici e uomini d’affari
Beh, ho provato a essere un vero italiano!
Ci ho provato! Ma ora devo disintossicarmi
Sono in cura sotto psicofarmaci

Ecco le reliquie del mio passato,
Mio nonno era contadino:
Sella il suo cavallo
Si reca in campagna a farsi il culo,
Mia nonna custodiva il loro denaro
Dentro una grande cassa di legno,
Ha paura che i militari lo portino via.
Allora, la lotta per la libertà
Era la lotta per la libertà
Dei poveri e dei lavoratori

Clown del cazzo!
Tu dici: sono la Libertà
Sono l’Amore che vince sull’Odio!
Ridi
Sei felice
E sei invincibile!

La mia gente è con te!
Ciao, ti lascio

Adesso sto bene. Sono guarito.
Parlo un’altra lingua
E i miei nuovi connazionali
Non si prendono più gioco di me
Non mi dicono stupido italiano,
Mafioso mangia pizza e pagliaccio!
Riconosco la sua risata beffarda
E lascio bruciare finalmente
La maschera dell'uomo pagliaccio!

Album che contiene Fucking clown

album Panem, binu et circenses - Lame a foglia d'oltremarePanem, binu et circenses
2012 - Rock, Indie, Etnico
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati