in realtà è difficile definire il genere, anzi ci piace l'idea di variare attraverso generi e stili diversi.

Il progetto nasce tre anni fa alla fine del 2011, in un appartamento: sintetizzatori e due chitarre, tutti in cuffia e giù a buttare suoni e accordi. Contestualemente abbIamo cominciato a scrivere dei testi che parlano della societa contemporanea.Poi abbiamo inserito basso e batteria in quanto i sintetizzatori non c'erano più. In questa foramazione classica abbiamo inciso in forma totalmente autoprodotta sei brani, il nostro primo lavoro in studio dal titolo omonimo, LaradioNazionale. Il nome della band deriva sia da questa "confusione" di generi, sia dal fatto che siamo riconoscenti ad alcune trasmissioni radiofoniche nazionali, degli anno 90 in particolare, per tutta la musica che ci hanno regalato.