Band romana e artisti di strada

La Scala Shepard è una band pop-folk romana, la cui musica è caratterizzata dall'incontro della tradizione cantautoriale e pop italo/mediterranea con elementi provenienti dal rock inglese. Il risultato è un mix unico dove i diversi stili si incrociano per dar vita a una musica che torna al passato per poter fare un progresso.
La formazione è nata a inizio 2015 tra le strade del quartiere romano Trastevere.

Ad agosto 2015 è stato rilasciato il primo album in studio completamente autoprodotto, intitolato "Di Passaggio". Con l'uscita del primo disco LSS ha intrapreso un tour "on the road" interamente autogestito, che li ha visti suonare in tutta Italia sia nelle piazze dei paesi e delle città come artisti di strada sia su palchi di locali e di festival, raccogliendo un caloroso consenso da parte del pubblico.

A novembre 2016 esce il secondo lavoro in studio intitolato "Eureka": 7 brani che rappresentano 7 mondi differenti, eppure non troppo lontani da potersi incontrare. L'album viene presentato a Roma al Lanificio 159 con la partecipazione di Alessandro Marinelli (Il Muro del Canto), Guglielmo Nodari (Giancane) e Marco Santoro (Jonny Blitz). L'album è registrato negli Snakes Studio di Giancarlo Barbati e prodotto dal crowfunding dei fan attraverso Music Raiser e Alessandro Martinelli per Aloha Dischi.