Post-rock, progressive ed elettronica.

La Teiera di Russell nasce nel maggio del 2014 dall'incontro di tre amici accomunati dalla passione per la musica strumentale e dalla volontà di creare un progetto diverso e originale. Le influenze musicali del gruppo derivano essenzialmente dal post-rock e dal math anni '90 (Mogwai, Godspeed You! Black Emperor, Tortoise, Don Caballero), senza trascurare, però, il prog d'annata (King Crimson), l'elettronica (Battles) e la fusion (Herbie Hancock).
Il 18 ottobre 2015 esce l'album d'esordio della band, "NMR", registrato, mixato e masterizzato presso l'Oxygen Recording Studio di Verzuolo (CN) da Paride Lanciani.