Lecrevisse - Testo Lyrics Le piccole foglie

Testo della canzone

Certe sere poi si sentiva poco
a parte i battiti del cuore e del suo gioco
da assopire in un goccio di tè
bastava un unico richiamo per scappare
e nascondersi un'ora o finchè
anche fuori si poteva respirare
e forse è vero che sapevo perdonare
prima che tutto abbruttisse

E ora che cos'è che mi taglia il fiato?
L'unico farmaco valido è un certo torpore astuto
che mi accoglie e mi riempie di sè
E la leggerezza è un cucciolo impaurito
nascosto sotto le pile di pagine
Ma forse è solo che non sono proprio nato per vivere...
Chissà se è vero che sapevo perdonare
prima che tutto abbruttisse

E non ricordo se sapevo perdonare

Album che contiene Le piccole foglie

album (due.) - Lecrevisse(due.)
2003 - Rock, Psichedelico, Indie, Alternativo Jestrai Records, Venus Dischi
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati