Le Orme - Gioco di bimba testo lyric

TESTO

Come d'incanto lei s'alza di notte,
Cammina in silenzio con gli occhi ancor chiusi
Come seguisse un magico canto
E sull'altalena ritorna a sognare.

La lunga vestaglia, il volto di latte,
I raggi di luna sui folti capelli.
La statua di cera s'allunga tra i fiori
Folletti gelosi la stanno a spiare.

Dondola, dondola, il vento la spinge
Cattura le stelle per i suoi desideri.
Un'ombra furtiva si stacca dal muro:
Nel gioco di bimba si perde una donna.

Un grido al mattino in mezzo alla strada,
Un uomo di pezza invoca il suo sarto
Con voce smarrita per sempre ripete
"io non volevo svegliarla così"
"io non volevo svegliarla così"

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Gioco di bimba si trova nell'album Studio Collection 1970 - 1980 uscito nel 2004 per Universal.

Copertina dell'album Studio Collection 1970 - 1980, di Le Orme
Copertina dell'album Studio Collection 1970 - 1980, di Le Orme

---
L'articolo Le Orme - Gioco di bimba testo lyric di Le Orme è apparso su Rockit.it il 2005-05-09 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO