Progetto musicale di Lorenzo Lotito

Nato a Perugia nel 1979, Lorenzo Lotito inizia a suonare la chitarra e a cantare all'età di 14 anni.
Dapprima autodidatta, inizia ben presto a frequentare le lezioni di chitarra del maestro Mirco Bonucci che lo spinge a concentrarsi sulla composizione.
Nel 1996 vince il concorso "Musicalavita - Hope Music Festival" (ora "Saremo al C'entro") con il brano "Controvento".
Grazie ad una borsa di studio nel 2002 frequenta il "CET - Centro Europeo di Toscolano" di Mogol, dove vince il "Festival del Provino" con i brani in inglese "Believe It" e "When".
Negli anni suona insieme a diverse formazioni come cantante e chitarrista nei locali del perugino.
Nel 2003 la canzone Dolcemente è scelta come sigla ufficiale del Premio Lunezia di Aulla e da allora è utilizzata come tema portante della manifestazione.
Il cd singolo è stato pubblicato da Rai Trade.
Ha pubblicato due EP autoprodotti, "Vicino/Lontano" nel 2009 e "L'Essenziale" nel 2012.
È laureato in Scienze della Comunicazione e svolge la professione di giornalista e conduttore televisivo presso l'emittente Retesole.