Litfiba - Luce che trema testo lyric

TESTO

Ogni giorno è il giorno giusto, ore per pensare
c'è la luce accesa e non si spegnerà
sembra sempre troppo presto, la mia mente è tesa
ad immaginare quello che verrà
Stringi quella cinghia o si staccherà
bagna quella spugna oppure brucerà
tre minuti ancora e poi
il prete si avvicina piano, legge a bassa voce
padre io l'ho persa la serenità
parole vane sussurrate, occhi fissi al muro
la gente vuole morte e morte é ciò che avrà
Stringi quella cinghia o si staccherà
bagna quella spugna oppure brucerà
tre minuti ancora e poi...tre secondi ancora e poi
trema trema, la luce ora trema, trema
mordo mordo, la lingua mi si gira, gira
ogni giorno è il giorno giusto
sembra sempre troppo presto
parole vane sussurrate
la gente vuole morte e morte é ciò che avrà
Stringi quella cinghia o si staccherà
bagna quella spugna oppure brucerà
tre minuti ancora e poi...tre secondi ancora e poi
trema trema, la luce ora trema, trema
mordo mordo, la lingua mi si gira, gira
trema, trema

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Luce che trema si trova nell'album Insidia uscito nel 2001 per EMI.

Copertina dell'album Insidia, di Litfiba
Copertina dell'album Insidia, di Litfiba

---
L'articolo Litfiba - Luce che trema testo lyric di Litfiba è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia