Litfiba - Mistery Train testo lyric

TESTO

Sei viva di notte il buio ti avvelena e l'anima si perde
Sei vera di notte conosci la strada e il giorno scompare

Vedo, ti vedo, dov'è che sei?
Chiedo, ti chiedo, non spieghi mai
Seguo, ti seguo, ma dove vai?
Vedo, ti vedo, dov'è che sei?
Chiedo, ti chiedo, non spieghi mai
Seguo, ti seguo, ma tu chi sei?

Non ho voglia di capire cosa
Cosa sento e cosa sei
Sei il centro di una notte strana
Ti voglio vivere

Sei vera di notte, custode dell'ombra, gelosa e sensuale
Mi prendi alle spalle, dal dove e dal come che non mi so spiegare

Vedo, ti vedo, dov'è che sei?
Chiedo, ti chiedo, non spieghi mai
Seguo, ti seguo, ma dove sei?
Vedo, ti vedo, dov'è che sei?
Chiedo, ti chiedo, non spieghi mai
Seguo, ti seguo, ma tu chi sei?

Non ho voglia di capire cosa
Cosa sento e cosa sei
Sei il centro di una notte strana
Ti voglio vivere

E ogni notte passa il treno
Mistery train

Vedo, ti vedo, dov'è che sei?
Chiedo, ti chiedo, è inutile
Seguo, ti seguo, ma dove vai?
Vedo, ti vedo, ma dove sei?
Chiedo, ti chiedo, non spieghi mai
Seguo, ti seguo, ma dove vai?

Ma dove vai?
Ma dove vai?
Ma dove vai?
Ma dove sei?

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Mistery Train di Litfiba:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Mistery Train si trova nell'album Essere o sembrare uscito nel 2005 per Edel.

Copertina dell'album Essere o sembrare, di Litfiba
Copertina dell'album Essere o sembrare, di Litfiba

---
L'articolo Litfiba - Mistery Train testo lyric di Litfiba è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia