Lorenzo Giannì, polistrumentista siracusano, pubblica per Seahorse Recordings il suo album di debutto Gramigna. Il suo progetto è un tentativo d’etero

Lorenzo Giannì nasce a Caltagirone il 21/07/1997. Inizia a comporre all’età di quattordici anni e ricopre le vesti di chitarrista in alcune formazioni Rock e Metal del siracusano. Nel corso del 2016 scrive e registra il suo primo lavoro da solista con l’obiettivo di dar vita a un piccolo caleidoscopio delle proprie influenze liriche e musicali: risente delle lezioni di Genesis, The Last Shadow Puppets, Tom Jobim, Mini Mansions e tanti altri. Oltre alla musica, si dedica alla poesia.