Loris Dalì suona in vari gruppi dai famigerati tempi della scuola in poi: Love Bandits, Flashback, SS460, I Bitols, Three Heads, I Celentani, I Senatori, poi I Dalì, da cui nasce il progetto Loris Dalì. In tutti questi anni sono successe tante cose e se proprio ci si vuole avvicinare al concetto di “curriculum” biografico in ordine sparso e non completo citerei: semifinale Rock Targato Italia edizione 2012, Finale Hit Festival al Palais di Saint Vincent nel 2002, due esibizioni al Palazzetto dello Sport di Pesaro per eventi privati esibendosi sullo stesso palco con Neri per caso, Facchinetti e Paolo Belli, colonna sonora del film “Augusta” documentario presentato al GLBT festival di Torino 2011 e ad alcuni festival internazionali, partecipazione e co-organizzazione del Festival di Utòpia con ospiti Rigo Righetti e Sanchez Pellati (Ligabue), Alessio Caraturo, Achtung Babies.
Nel 2015 il progetto musicale di LorisDalì porta all'uscita del primo disco dell'artista come cantautore, l'album "Scimpanzè". Da Mucchio Selvaggio a Blow up, da Rockerilla a Rumore, passando per numerose radio in tutta la penisola, blog, recensioni, All Music Italia e 38 date dello ScimpanzèTour, il primo disco di LorisDalì ha un ottimo riscontro di critica e di pubblico.
Nel 2016 esce il secondo disco del cantautore, "Gekrisi", a cui fa seguito un n uovo tour in tutta Italia.
Entrambi i lavori sono distribuiti da Zimbalam.
Ufficio stampa e booking Blob Agency di Bologna.