Cantautore

Luca Marino nasce il 29 Agosto del 1981 a Busto Arsizio in provincia di Varese. Nel 2010 vede il suo esordio come cantautore al Festival di Sanremo con il brano “Non mi dai pace”, incluso nel suo primo disco “Con la giacca di mio padre” (Warner Music). Nel 2011, come autore, scrive per Antonella Lo Coco ( concorrente della quinta edizione di XFactor ) il brano, divenuto poi disco d’oro, “Cuore Scoppiato”(SonyMusic), prodotto da Roberto Vernetti. Dal 2012 sotto l’etichetta Ready-Made (un’autoproduzione) pubblica i singoli “Natale 1.2” e “Che Giorno è”, oltre al suo secondo album del 2015 “Guernica”.

“Nella vita volevo fare il fumettista ma poi qualcosa è cambiato e sono diventato un cantautore.”

Sin da bambino Luca Marino ha quattro grandi passioni: il fumetto,la poesia,l’arte e la musica. Il primo disco della sua vita, mentre ancora frequenta le scuole elementari e legge Topolino, è “Violator” dei Depeche Mode. Alle medie si innamora degli impressionisti ed impara a suonare la chitarra ascoltando Nirvana e Green Day.A 14 anni, mentre frequenta il Liceo Artistico con lo scopo primario di diventare fumettista, compone le sue prime canzoni musicando in chiave punk-grunge poesie di T.S.Eliot, Oscar Wilde e William Blake. Abbandona gli studi al secondo anno e per un lungo periodo lavora nella piccola bottega artigiana di famiglia dove fa pantofole. Chiusa la ditta in seguito ad una forte crisi del settore comincia ad occuparsi esclusivamente di musica.

Dapprima è batterista in una metal band, con la quale arriva ad aprire a Milano un concerto del tour europeo degli svizzeri Gotthard, in seguito è chitarrista in un’orchestra di liscio, fonico di teatro e tecnico luci in un locale di musica dal vivo. Ma è durante una delle tante serate passate a suonare da solo nei pub, raccontando le storie del rock attraverso i grandi classici, che incontra il suo primo produttore Danny Virgillo il quale rimane colpito dal talento del giovane cantautore che, accompagnato da una chitarra,un tamburello ed un kazoo, tiene il palco e l'attenzione dei presenti con semplicità. Comincia così una collaborazione che lo porta a scoprire e amare l'opera di Lucio Battisti, a scrivere i suoi brani inediti in italiano, infine alla ribalta del grande pubblico.

Ad oggi Luca Marino continua a fare l'autore e il cantautore. L'8 Gennaio del 2016 è uscito il suo ultimo singolo "Quando vien sera" (il secondo estratto dall'album "Guernica") contenente la B-Side "Va tutto bene" .