Luca Dattisi è un musicista e cantautore che, da aprile 2015, porta avanti il suo primo progetto discografico: l’EP Stretching. Un'anteprima di proget

Luca Dattisi è un cantautore che vive tra Cremona e Como che, da aprile 2015, porta avanti il suo primo progetto discografico: l’EP Stretching. Un'anteprima di progetti futuri, il primo sforzo per allungare le braccia verso il mondo musicale esterno. È composto da sei canzoni, in continua evoluzione sonora, che seguono Luca nel racconto di storie di vita vissuta (da altri): amori poco fotogenici, viaggi onirici e ironici nello spaziotempo, decadenza umana e sociale al centro di un mondo digitale in costante attività e aggiornamento; tutte immagini che scorrono veloci, ma diventano un pensiero ricorrente.
Il disco è stato pensato come un’unico discorso che si sviluppa in episodi, dai brani più veloci e diretti (Scherzare ed ignorare, Usa e Getta), i momenti di
contestualizzazione e riflessione (Stretching, Vecchio Riflesso), gioco ed euforia (Arroganza | Eleganza), fino al finale dove suoni sintetici e cupi quasi sommergono i
penseri introspettivi (2).

Stretching è stato realizzato tramite diversi scambi telematici e in due sessioni di registrazioni presso il Green Room Studio di Box, in Inghilterra, dove risiede
Alessandro Baldessari (musicista, arrangiatore e produttore).