Luca Fattori è un cantante marcatamente sperimentale, naturalmente predisposto a situare la sua voce in zone poco ortodosse e di confine, anche rispetto ad un discorso strettamente musicale. Influenzato dall'arte dei grandi ricercatori vocali del secolo scorso ha comunque sempre ricercato un proprio discorso vocale (e quindi musicale) libero da facili catalogazioni. Il solido background rock che lo contraddistingue si è ampliato nel tempo, includendo concezioni ed intenzioni anche opposte. Come cantante ha fatto parte di gruppi importanti come i Divarikator, i The Grand Wazoo ( Tribute band a Frank Zappa con la quale ha avuto l'onore di collaborare con Napoleon Murphy Brock, storica voce per Zappa nei '70), gli Onirica, i Waikiky Boys ed i Porco Duo ( assieme al chitarrista Michele Turrini ). Dopo questa fase particolarmente "elettrica", ha cominciato a lavorare in modo specifico sulle possibilità della sua voce, fatto facilmente riscontrabile nei progetti successivi : The Bassoice ( basso elettrico e voce assieme ad Andrea Filippig), Ltd ( contrabbasso e voce assieme a Tiziano Zanotti) ed appunto il suo progetto solo voce, incentrato sulla improvvisazione / composizione istantanea in rapporto alle possibilità vocali. Quest'ultimo è da poco diventato un cd dal titolo "Corre Voce" contenente collaborazioni interessanti fra cui quella con Paolo Tofani (ex Area), con Gaspare De Vito e con Dicofone. Si tratta di un lavoro difficile, eterogeneo e discontinuo, degno rappresentante della concezione musicale del suo creatore. Non è un disco pensato per dare piacere, bensì per suscitare interesse ( caratteristica assai rara nell'attuale situazione discografica e musicale). La scelta di farlo uscire gratuitamente su internet è anch'essa filologica con il resto: la musica deve essere gratuita e libera.