Madreblu - Orlando testo lyric

TESTO

Hanno la voce profonda di chi non ha bisogno di altro
hanno gli sguardi lunghi, hanno gli sguardi lunghi
come di chi ha capito
come di chi ha provato
come di chi ha lasciato
chi non ha capito

le puoi trovare felici
e sulle spalle portare un dolore
libere da ogni male, libere da ogni male
e finalmente libere di amare
lo stesso loro corpo
senza violenza
n? differenza

ahi. ahi. ahi
e che sgomento nel petto vederle ballare
ahi. ahi. ahi
perch? non hanno bisogno di un vincitore
ahi. ahi. ahi
uno di quelli che il popolo ha eletto per bene
ahi. ahi. ahi
perch? ha versato pi? sangue di noi

sono un po' madre e un po' padre
e tutto questo sta dentro una mano
e sono mogli e mariti senza pi? mogli n? pi? mariti
sono le querce del bosco
e hanno lacrime da gridare
e tra i capelli alle volte
hanno un ombra, un'ombra di rancore

ahi. ahi. ahi
e che sgomento nel petto vederle ballare
ahi. ahi. ahi
perch? non hanno bisogno di un vincitore
ahi. ahi. ahi
uno di quelli che il popolo ha eletto per bene
ahi. ahi. ahi
perch? ha versato pi? sangue di noi

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Orlando di Madreblu:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Orlando si trova nell'album Prima Dell'Alba uscito nel 1999.

Copertina dell'album Prima Dell'Alba, di Madreblu
Copertina dell'album Prima Dell'Alba, di Madreblu

---
L'articolo Madreblu - Orlando testo lyric di Madreblu è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia