La noia è una vostra invenzione

I Madreperla sono attivi sulla scena indipendente romana dal 2006 con diverse formazioni, dal power trio degli esordi di matrice 90's americana con influenze punk e wave, fino all'odierno "duro e puro" quartetto rock. Con live sferzanti ed energici si distinguono come portatori di una proposta musicale in Italiano diretta ed essenziale, con riff efficaci, suoni crudi e derive melodiche molto curate nei particolari. Hanno diviso il palco con Afterhours, Le Vibrazioni, Deasonika, Giorgio Canali, Le luci della centrale elettrica, Pino Marino, Umberto Palazzo, A Toys Orchestra, perfezionando e definendo brani, arrangiamenti e suoni. Il 2010 vede la pubblicazione del loro primo album dal titolo “La noia è una vostra invenzione”, anticipato dalla reinterpretazione di "Cosa sono le nuvole?" di Modugno, con il quale vincono al MEI il premio "Radio Rai - Scrigno Cover". 11 tracce registrate in presa diretta e mixate da Francesco Leporatti, che si avvalgono della collaborazione di Pino Marino alla produzione artistica, Roberto Angelini ospite in un brano e del lavoro di professionisti del calibro di Ray Staff (Air Mastering).
Mentre il tour promozionale dell'album si affaccia su vetrine importanti come Circolo degli Artisti (Rm), Festa Europea della Musica (Losanna - Svizzera), studi RAI per "Via Asiago Live", Rock City (RM), e opening degli Afterhours a Frammenti Festival 2011, viene pubblicato il primo videoclip tratto dall'omonimo brano "La noia è una vostra invenzione", realizzato dai due giovani youtuber Matteo Bruno "Canesecco" e Claudio Di Biagio, già autori della web series rivelazione italiana "Freaks!"