Madrigali Magri - Testo Lyrics Ominide

Testo della canzone

solitudine solida

ronza e rimbomba

l'annuso a distanza

? un'ipnosi un'inquietudine un misto

barricato tra le costole un muscolo un'incudine

pesa quintali e non ?

troppo poco per troppo poco

? troppo freddo per troppo fuoco

la pi? ebete cimice

mi intrattiene in una specie di danza

sul soffitto lei fa stak e rimbalza

immobilismo una campana una pioggia un ominide

che pensa magari non ?

troppo poco per troppo poco

? troppo freddo per troppo fuoco

vorrei accorgermi e starmene

al di sotto della soglia del ricordo

un imbuto una matassa un ingorgo

testa coda sul biliardo di fango confondo

punti cardinali

...

Album che contiene Ominide

album Lische - Madrigali MagriLische
1998 - Lo-Fi, Noise, Post-Rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati