Manmuswak è una parola anglo/africana utilizzata da Ken Saro-Wiwa nel libro "Sozaboy", il significato della parola è "L'uomo-deve-vivere".

Manmuswak è una parola anglo/africana utilizzata da Ken Saro-Wiwa nel libro "Sozaboy", il significato della parola è "L'uomo-deve-vivere". Inoltre, Manmuswak è il nome di uno dei personaggi più misteriosi del libro.
Il gruppo sceglie quindi di utilizzare questo nome per identificarsi, perché l'umanità deve vivere e non finire in stupide guerre, come nella tragedia di Mene (il ragazzo protagonista di Sozaboy).
I Manmuswak derivano da diverse esperienze musicali: Screamin'Gun, Caronte, AlterÆgo e Backyard. Ma che nulla hanno a che vedere con la loro attuale musica.