Il quartetto, fondato nel 1992, propone un jazz di carattere europeo, ricco di influenze mediterranee ma anche contaminato dai suoni del sudamerica. Grazie ad una straordinaria coesione tra i musicisti, allo straordinario apporto del pianista Paolo Birro, che da sempre contribuisce allo sviluppo del sound di questo gruppo e alla più recente collaborazione con la brillante ritmica di Danilo Gallo e Zeno De Rossi il quartetto ha ricevuto molti consensi sia dagli appassionati di jazz che dal pubblico più legato alla world music e ad altri generi che non appartengono alla tradizione afroamericana.