Margaret Lee L'illusionista Testo Lyrics

Margaret Lee / L'illusionista Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Descrizione L'illusionista

La cantina appena sotto la vita:
www.facebook.com/lacantina.it

www.margaretlee.it

Testo della canzone

Oh credi (tu forse) sia così bello
dover stare qua su.
Privo di emozioni io mi ritrovo su questo dannato trono.
Oh credi sia così divertente
osservare, guardare, spiare
senza poter intervenire.
Sono la negazione assoluta, l’incarnazione del nulla.
Quello che si desidera e non si può avere,
quello che si sogna perché non può esistere,
di questo è costituito il mio regno nullo
e lì sta vacante il trono che non mi fu mai dato.
Tu credi che io sia così cattivo e malvagio come la gente mi definisce,
poeti che difendermi dovevano, invece mi han trasformato in un ruffiano
come in quella tragedia paesana.
I problemi che tormentano gli uomini sono gli stessi problemi che tormentano gli dèi.
Chissà quante volte pure tu mi hai desiderato.
Sono il maestro lunare di tutti i sogni,
il musicista solenne di tutti i silenzi.
Io corrompo ma illumino.
Sono l’oblio di tutti i doveri, l’esitazione di tutti i propositi.
Non sono lo spirito che nega, ma lo spirito che contraria.
Io sono quello a cui tutto si oppone.
Esisto dal principio del mondo, e da allora son sempre stato un ironista.
Io sono il Re dell’immaginazione.
Io sono il Re dell’illusione.
Chissà quante volte mi hai desiderato.



Album che contiene L'illusionista

album La ballata di Belzebù - Margaret Lee
La ballata di Belzebù 2012 - Rock, Noise

Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti