Nuovo Album "MetaMorfosi"

Mario Marinoni è un artista italiano, nato il gennaio 1970 a Gioia del Colle (BA). Attualmente risiede a Noicattaro (BA).
Ha iniziato a muovere i primi passi nella musica nel 1986, quando ha fondato la band dark-wave Clessidra. La sua mente acerba iniziò a comporre testi e musiche, guidando il gruppo verso i primi concerti: l’esordio avvenne a Gioia del Colle, davanti a più di 300 persone.
Nel 1992 i Clessidra si sciolsero e Mario cominciò a cimentarsi in varie esperienze musicali di ogni genere (dal rock demenziale di "Mario Pasticca e i suoi Pazienti", al blues della "Malaffare Blues Band").
Nel 2009 ha creato un suo progetto elettronico-commerciale, denominato "MONO".
Dopo un evento doloroso e negativo della sua vita, ha trovato rifugio nella composizione. Questa forma di vera e propria terapia ha generato una serie di "Autoritratti Musicali", quattro dei quali sono confluiti nel suo primo EP "Disturbo depressivo", prodotto negli Stati Uniti in edizione limitata.
Nel 2011 ha pubblicato il suo primo album: "Le varie sfumature del viola" contiene 15 canzoni che si muovono tra rock-wave, pulsioni elettroniche, dark visionario e vere e proprie allucinazioni sonore.
I concerti promozionali lo portano a suonare più volte a Berlino, dove cattura l'attenzione di critica e pubblico, tanto che gli viene dedicato uno speciale su Radio Magic City.
Poco dopo decide di allargare il suo progetto solista a due nuovi elementi: Vanni La Guardia e Nicola Liuzzi, già bassista e batterista, nonchè fondatori della nota rock band italiana "C.F.F. e il Nomade Venerabile", con alle spalle più di 400 concerti in Europa; 2 album distribuiti in tutta Italia e una compilation realizzata da Audiocoop e distribuita al Midem di Cannes nel 2006 per rappresentare il meglio della musica italiana indipendente; collaborazioni con Guglielmo Ridolfo Gagliano e Paolo Benvegnù, Yo Yo Mundi, Umberto Palazzo del Santo Niente e Franz Goria (Petrol / Fluxus).
Nasce così la band "Mario Marinoni e la Metamorfosi", il cui esordio live avviene nel maggio del 2012 al "Distortion" di Corneto di Toano (RE), occasione in cui esegue anche una sorprendente cover di "Trafitto" dei CCCP Fedeli alla Linea, insieme a Danilo Fatur.
Nello stesso anno viene pubblicato il secondo album di Mario, "La Metamorfosi", in cui è presente anche il remake di "Stati d'ansia" degli Afrodisia Città Libera (celebre band anni Ottanta), cantato dallo storico vocalist Sergio Giacomini.

MARIO MARINONI http://www.youtube.com/user/MarioMarinoniTube?feature=mhee http://www.mariomarinoni.it http://itunes.apple.com/it/artist/mario-marinoni/id426613423 http://www.cdbaby.com/Artist/MarioMarinoni