Mario Castelnuovo - Buongiorno testo lyric

TESTO

Non vorrei,
non vorrei andare
senza aver visto mai
i cani neri che nel Messico
dormono senza sognare...

Non vorrei,
non vorrei andare
senza aver visto
che anche i vecchi,
in quest'epoca,
hanno diritto al bacio...
e non vorrei, non vorrei proprio,
senza aver visto ancora
la galera, che diventa
un museo alla liberta?...
E liberami, se potrai,
dal sentirmi straniero,
e non mi liberare mai
da quel dolce guerriero
che e? in me...

Non vorrei, non vorrei andare,
senza aver visto mai
gli occhi tuoi, dopo i miei tanti,
" buonanotte, semmai..."
e non vorrei, giuro,
pure se il paradiso
si aprisse per me,
non vorrei andare
se uno solo scendesse
all' inferno, e cosi?...

Tu liberami, se potrai,
dal sentirmi straniero,
e non mi liberare mai
da quel dolce guerriero
che e? in me...
E non vorrei, non vorrei andare
senza l' ultimo exploit...
e non vorrei,
senza il gusto supremo di dire:
"buongiorno amore...

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Buongiorno di Mario Castelnuovo:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Buongiorno si trova nell'album Buongiorno uscito nel 1999.

---
L'articolo Mario Castelnuovo - Buongiorno testo lyric di Mario Castelnuovo è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia