Mario Castelnuovo Le Aquile Testo Lyrics

Mario Castelnuovo / Le Aquile Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Dice che era bella come un incubo,
fredda, come i fili del telefono,
gli anni son passati dietro le persiane,
ma il suo corpo non ? mai abitudine...

e l'amore per lei ? un concetto difficile,
da pensare cos?... come un volo di aquile...
e i ragazzi lo sanno
e si sognano uomini ...uomini!...

Dice che ? arrivato solo e da lontano,
giovane, con un sorriso unico,
lei non ha piet? per chi le sfugge via,
lui non sa le mosse per difendersi...
e lei plana sui fianchi dell'uomo impossibile,
e lo porta con s?, come a un nido di aquile...
e la notte qualcuno ha sentito ripetergli...

..."scegli me!... scegli me!...

Notti e giorni e giorni e notti ancora,
chiusi nella casa da miracoli...
...dietro le persiane c'? qualcuno
che ha spiato mille si...

Certo che un amore
che s'? chiuso a chiave
fa curiosit? pi? di un televisore...
lei, che in fondo al cuore
ha un volo d'aquila,
lui che ? cos? giovane,
e non sa volare...
ma una notte lo vedono
uscire in un attimo,
e confondersi al centro
di un buio ridicolo,
quella notte nessuno
ha sentito ripetergli...

..."scegli me!... scegli me!..."
...dice che la gente ha gi? capito
ma sta zitta e prega Dio...



Album che contiene Le Aquile

album E' Piazza Del Campo Mario Castelnuovo
E' Piazza Del Campo 1985 - Cantautoriale

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani