Mario Castelnuovo - L'uragano E La Rondine testo lyric

TESTO

Soltanto io che ho deciso di illudermi,
non rester? fermo sulle rotaie
di questo tram, che a una strada di ultimi
porta i respiri di un'antica citt?

Goccia di pi? questo letto di tegole
da quando Dio s'? fermato lass?,
quelle rotaie, uragano di polvere,
portano via, via da questa realt?...

...esister? anche senza di te,
esisterai anche senza di me
...dies laeta adveniat...

...e un cane ha gi? preso a morsi una nuvola,
ma non c'? vento... forse non piover?...

soltanto tu che hai deciso di illuderti,
non resterai ferma ancora per me,
ma poi chiss?, quando passi per casa mia,
se alzi gli occhi, o dimentichi e vai...
in questa via non c'? pi? da discutere,
soltanto il bar dietro a queste rotaie,
queste rotaie, uragano di polvere,
portano via, via da questa realt?...

...esister? anche senza di te,
esisterai anche senza di me...
...dies laeta adveniat...
...e il cane sta inseguendo una rondine,
...ma non c'? vento... forse non piover?...

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano L'uragano E La Rondine di Mario Castelnuovo:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone L'uragano E La Rondine si trova nell'album Mario Castelnuovo uscito nel 2001.

Copertina dell'album Mario Castelnuovo, di Mario Castelnuovo
Copertina dell'album Mario Castelnuovo, di Mario Castelnuovo

---
L'articolo Mario Castelnuovo - L'uragano E La Rondine testo lyric di Mario Castelnuovo è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia