Mario Castelnuovo Viale Dei Persi Testo Lyrics

Mario Castelnuovo / Viale Dei Persi Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Io t'ho gi? vista, da dietro una tenda,
t'ho gi? sentita, la notte, per strada,
t'ho vista emergere, azzurro un po' flou,
sopra gli sterili binari di un tram

segui i miei passi, a volte lo sento
l'alito freddo, fra il riso e la schiena,
puttana romantica, adesso lo sai,
che il gioco un po' stupido diverte anche me

E gruppi di idioti, se idiota sei stato,
verranno a sedersi sui tuoi settant'anni,
e tu sarai autunno che attende l'inverno,
e tu sarai latte che attende il suo the
e muori fra i rovi di tasche perdute,
baciale i denti, abituati al freddo,
affidale i passi tuoi: la morte, per te,
? strana abitudine, gi? vecchia oramai.

Ma c'? ancora vita sul viale dei persi
nascono viole fra tegole antiche
c'? un posto per tutti sai, fra un forse e un addio
e un treno ripasser? di nuovo di qui...

Ma c'? ancora vita in queste mie vene
e c'? ancora il muschio che morde sui sassi
e c'? ancora un vicolo che passa per te
dove ti aspetter? cent'anni, se vuoi...



Album che contiene Viale Dei Persi

album Sette Fili Di Canapa - Mario Castelnuovo
Sette Fili Di Canapa - Cantautoriale

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani