Mario Venuti - L'ultimo romantico testo lyric

TESTO

Quello che per gli altri è tutto oro che risplende a volte a me sembra metallo che non ha valore tutto è futile
ho cura del distinguere il bello dall'inutile perdendoci ma non seguendo mai la logica dei numeri
sirene che non mi incantano ci vuol ben altro per me
io sono l'ultimo romantico del mondo
non mi adeguo alla realtà
gli uomini si accontentano sono pragmatici
non come me
l'ultimo romantico
l'ultimo romantico del mondo fuori dalla realtà
non venderò i miei sogni a basso prezzo io resterò l'ultimo romantico
non voglio perdere il mio tempo ad ascoltare musica che vada bene a tutti a tutti i costi allegra ed orecchiabile
sirene che non mi incantano ci vuol ben altro per me
io sono l'ultimo romantico del mondo
non mi adeguo alla realtà gli uomini si accontentano sono pragmatici
non come me
l'ultimo romantico
non venderò i miei sogni a basso prezzo io resterò l'ultimo romantico
Quello che per gli altri è tutto oro che risplende a volte a me sembra metallo che non ha valore tutto è futile
io sono e resterò l'ultimo rromantico.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone L'ultimo romantico si trova nell'album L'ultimo romantico uscito nel 2011.

Copertina dell'album L'ultimo romantico, di Mario Venuti
Copertina dell'album L'ultimo romantico, di Mario Venuti

---
L'articolo Mario Venuti - L'ultimo romantico testo lyric di Mario Venuti è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia