Marlene Kuntz Canzone di oggi Testo Lyrics

Marlene Kuntz Canzone di oggi Testo Lyrics

band
Rock, Noise, Indie 

Cuneo, Piemonte

Testo della canzone

Avrei voluto scriverti di me
per arrivare dritto a te
con trilli di parole smascherate e impavide.


Avrei voluto scrivere a te
per riportarti qui da me
e lusingarti e farti gala con occhiate trepide.


Ma più cercavo il tono sai
più non mi risolvevo mai:
chissà perché...


Ma più cercavo il suono sai
più l'armonia faceva guai:
chissà perché


Avrei voluto inviarti un po' di me
quel tanto che non sai che c'è,
facendo a meno degli slanci dei tuoi su e giù


Avrei dovuto inviarti quel che c'è
di bello e fragile in me
per fartelo osservare con religiosità


Ma più cercavo il tono sai
più non mi risolvevo mai:
chissà perché


Ma più cercavo il suono sai
più l'armonia faceva guai:
chissà perché


Caos. Zigzag nel caos



Album che contiene Canzone di oggi


Vai all'album Vai alla recensione

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti