Marlene Kuntz - Festa mesta testo lyric

TESTO

Complimenti per la festa! Una festa del cazzo
sei così cara e inutile mia dolce creatura immobile

Complimenti a molle, ci stupisci quasi fossi nuovo
e invece sei vecchio e gommoso: bacia la sposa, bacia!
Complimenti a te c'è quanta acqua vuoi:
dacci dentro, lavati, di tuffo-pancia rompiti!
Festa Mesta

Ci sarebbe da scoprire tutto ciò che è da apprezzare,
me la sento: sarebbe bene ne potessimo parlare.
Ma non balli, sorridi, saluti, mi sputi la birra che bevi graziosa;
silenziosamente ti mando a cagare,
no, non sai come stare.
E' tutta rigidità, è tutta rigidità,
se metto F sai, sì che lo sai, che cosa fa?
Festa Mesta

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Festa mesta si trova nell'album Best Of uscito nel 2009 per EMI.

Copertina dell'album Best Of, di Marlene Kuntz
Copertina dell'album Best Of, di Marlene Kuntz

---
L'articolo Marlene Kuntz - Festa mesta testo lyric di Marlene Kuntz è apparso su Rockit.it il 2012-03-13 18:07:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO