Marlene Kuntz Festa mesta Testo Lyrics

Marlene Kuntz Festa mesta Testo Lyrics

band
Rock, Noise, Indie 

Cuneo, Piemonte

Testo della canzone

Complimenti per la festa! Una festa del cazzo
sei così cara e inutile mia dolce creatura immobile

Complimenti a molle, ci stupisci quasi fossi nuovo
e invece sei vecchio e gommoso: bacia la sposa, bacia!
Complimenti a te c'è quanta acqua vuoi:
dacci dentro, lavati, di tuffo-pancia rompiti!
Festa Mesta

Ci sarebbe da scoprire tutto ciò che è da apprezzare,
me la sento: sarebbe bene ne potessimo parlare.
Ma non balli, sorridi, saluti, mi sputi la birra che bevi graziosa;
silenziosamente ti mando a cagare,
no, non sai come stare.
E' tutta rigidità, è tutta rigidità,
se metto F sai, sì che lo sai, che cosa fa?
Festa Mesta



Album che contiene Festa mesta

album Catartica - Marlene Kuntz
Catartica 1994 - Rock, Noise, Alternativo Consorzio Produttori Indipendenti

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti