Marlene Kuntz - Grazie testo lyric

TESTO


L'amore più puro in un tepore nuovo
di celesti lenzuola e del loro ristoro:
sono i soffici raggi delle pupille tue,
vi si accuccia il cessare delle sue paure.

Ed io vi spio e mi commuovo.

E grazie...
per tutto questo: grazie.
Per tutto quanto: grazie.
Per tutto: grazie.

E grazie.
Semplicemente grazie.
Perdutamente grazie.
Solennemente grazie

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Grazie si trova nell'album Che cosa vedi uscito nel 1999 per Virgin Music, Sonica.

Copertina dell'album Che cosa vedi, di Marlene Kuntz
Copertina dell'album Che cosa vedi, di Marlene Kuntz

---
L'articolo Marlene Kuntz - Grazie testo lyric di Marlene Kuntz è apparso su Rockit.it il 2012-03-13 18:07:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia