Marlene Kuntz - Il genio (l'importanza di essere Oscar Wilde) testo lyric

TESTO

Mi piacerebbe arrivare
a temere di non essere frainteso
se solo avessi il genio, se solo avessi il genio...


Mi piacerebbe estrapolare
dal mio pensiero un contrappeso
partire dall'ingegno
per arrivare al genio


Non avere niente da
dichiarare eccetto che
il proprio algido genio
Il proprio fulgido genio
tanto c'è che la falsità
è solo l'altrui verità
che vorrei prendere
a calci in faccia


Mi piacerebbe disorientare
senza troppo dare peso
ai patti col contegno
se solo avessi il genio...


E il buon senso demolire
così com'è comunemente intenso:
lo fece Wilde il genio
con il suo caustico genio


Non avere niente da
dichiarare eccetto che
il proprio algido genio
Il proprio fulgido genio
tanto c'è che la falsità
è solo l'altrui verità
che vorrei prendere
a calci in faccia

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Il genio (l'importanza di essere Oscar Wilde) di Marlene Kuntz:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Il genio (l'importanza di essere Oscar Wilde) si trova nell'album Nella tua luce uscito nel 2012.

---
L'articolo Marlene Kuntz - Il genio (l'importanza di essere Oscar Wilde) testo lyric di Marlene Kuntz è apparso su Rockit.it il 2012-03-13 18:07:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia