Marlene Kuntz - Il naufragio testo lyric

TESTO

Bene: la "cosa" e' li' a navigare
E il capitano guida niente male!
Moto vagamente ondoso
Con libeccio minaccioso.
Serviranno acrobazie (ORA!):
La tempesta lenta sale
"Sali in barca" ha detto
"Sali adesso" ha detto
"SALI"
Il passeggero e' un impeto d'amore
Gloriosamente eretto in mezzo al mare
Frangono flutti qua e la' con ritmo irregolare
E caldo e umido non sono qui a far rifiatare
"Vieni in barca" ha detto
"Vieni adesso" ha detto
"VIENI"
Perduta la rotta! Perduta!
Come RELITTO in fondo al suo incanto
Affoghera' in lei perdutamente
Perdutamente

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Il naufragio si trova nell'album Ho ucciso paranoia + Spore uscito nel 1998 per Sonica, Consorzio Produttori Indipendenti.

Copertina dell'album Ho ucciso paranoia + Spore, di Marlene Kuntz
Copertina dell'album Ho ucciso paranoia + Spore, di Marlene Kuntz

---
L'articolo Marlene Kuntz - Il naufragio testo lyric di Marlene Kuntz è apparso su Rockit.it il 2012-03-13 18:07:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO