Marlene Kuntz - Il vile testo lyric

TESTO

Contano di più centomila modi sfigati di tessere?
E contano di più anche se la rosa dei modi è un quarto di tre?
Io sono ordito, trama e stoffa: seta!
Che cosa credi? Seta! Setaaa-a-a-a-a!!!

Ohh, dimmi cos'è che non va
Sento la vita volare, è un soffio finire tutto così s
enza riuscire a capire

Onorate il vile

Colpa dove sei? Vedo la spina e il dolore che vibrano
Tacere, sai, dopo trent'anni è la cosa più semplice
Eppure sono ordito, trama e stoffa: seta!
(Bruciate i fili) Seta! Setaaa-a-a-a-a!!!
Capire cosa non va
C'è da lasciare al fuoco le maschere
La seta non puoi altro che amare,
baciare, lambire, sfiorare

Onorate il vile

Vorrei colpire al cuore e conquistare il tuo stupore
Ma è così dura, credi, e sento che non lo so fare
Non lo so fare

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Il vile si trova nell'album H.U.P. Live in Catharsis uscito nel 1998 per Sonica, Sony BMG.

Copertina dell'album H.U.P. Live in Catharsis, di Marlene Kuntz
Copertina dell'album H.U.P. Live in Catharsis, di Marlene Kuntz

---
L'articolo Marlene Kuntz - Il vile testo lyric di Marlene Kuntz è apparso su Rockit.it il 2012-03-13 18:07:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia