Marlene Kuntz - L'odio migliore testo lyric

TESTO

Ho ucciso Paranoia, la mia concubina cocciuta
E l'ho accoppata, giuro, come di schianto
Ora si prepari il compianto: la vergogna del Golgota
E' una volta ancora emblema nel vento
Lo meritava davvero, e' tutto cio' che so
Mi torturava, non mento, e non puoi dirmi di no
Mi si notifichi pure oscena gratuita',
Ma lei mi torturava e questa e' la verita'
Lo meritava davvero, e' tutto cio' che so
Mi torturava, non mento, e non puoi dirmi di no
Non hai mai avuto a che fare con la fissa cruciale,
Cagna fedele come l'edera?
Un rampicante del cuore in dirittura finale:
La cattura dell'anima?
Bene nutri l'odio migliore con assiduita'
Dagli ambascia e rancore, lui t'accechera'
Nutri l'odio migliore con felicita'
Dagli ambascia e rancore e ti ripaghera'

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone L'odio migliore si trova nell'album Spore uscito nel 2000 per Consorzio Produttori Indipendenti.

Copertina dell'album Spore, di Marlene Kuntz
Copertina dell'album Spore, di Marlene Kuntz

---
L'articolo Marlene Kuntz - L'odio migliore testo lyric di Marlene Kuntz è apparso su Rockit.it il 2012-03-13 18:07:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia