Marlene Kuntz - L'Odio Migliore testo lyric

TESTO

Ho ucciso Paranoia, la mia concubina cocciuta
E l'ho accoppata, giuro, come di schianto
Ora si prepari il compianto: la vergogna del Golgota
E' una volta ancora emblema nel vento
Lo meritava davvero, e' tutto cio' che so
Mi torturava, non mento, e non puoi dirmi di no
Mi si notifichi pure oscena gratuita',
Ma lei mi torturava e questa e' la verita'
Lo meritava davvero, e' tutto cio' che so
Mi torturava, non mento, e non puoi dirmi di no
Non hai mai avuto a che fare con la fissa cruciale,
Cagna fedele come l'edera?
Un rampicante del cuore in dirittura finale:
La cattura dell'anima?
Bene nutri l'odio migliore con assiduita'
Dagli ambascia e rancore, lui t'accechera'
Nutri l'odio migliore con felicita'
Dagli ambascia e rancore e ti ripaghera'

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone L'Odio Migliore si trova nell'album L'odio migliore (singolo) uscito nel 1997 per Consorzio Produttori Indipendenti, Mercury Records.

Copertina dell'album L'odio migliore (singolo), di Marlene Kuntz
Copertina dell'album L'odio migliore (singolo), di Marlene Kuntz

---
L'articolo Marlene Kuntz - L'Odio Migliore testo lyric di Marlene Kuntz è apparso su Rockit.it il 2012-03-13 18:07:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia