Marlene Kuntz - Mondo cattivo testo lyric

TESTO

S... ma quale gusto se sto perdendo fiducia e stimoli?
Sai, proprio angusto il nostro mondo affollato di equivoci:
Quanto pi pudore tanti piu stronzi che non apprezzeranno mai.
Hey, tetro e ingiusto questo assedio di intenti malevoli,
E vaffanculo il giusto alla schiera degli insensibili.
Beh, io mi ritiro: un mondo cattivo in vari modi e ovunque vai.
Non voglio vivere, ma sopravvivere: la mia intensit, son consapevole
E so convincermi che proprio meglio cos.
Ma a volte gira in me un dubbio labile: "Quale gusto c'? Ma quale gusto c'?"
E so persuadermi che ha senso chiedersi cose cos
E forse, magari vero, mi piacerebbe di pi scivolare su tutto.
E forse, magari vero, converrebbe di pi essere semplici in tutto.
E forse, mi pare chiaro, funzionerebbe di pi vivendosi bene tutto.
E forse, anzi: sicuro, io so che non riuscir a fare questo del tutto.
Mai.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Mondo cattivo si trova nell'album Bianco sporco uscito nel 2004 per Virgin Music, EMI music.

Copertina dell'album Bianco sporco, di Marlene Kuntz
Copertina dell'album Bianco sporco, di Marlene Kuntz

---
L'articolo Marlene Kuntz - Mondo cattivo testo lyric di Marlene Kuntz è apparso su Rockit.it il 2012-03-13 18:07:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO