Marlene Kuntz - Nella tua luce testo lyric

TESTO

E io sono qui,
rivolgo a te mia Clizia che volge al Sole le tue virtù,
me ne resto qui, primizia il tuo miraggio
d'essere con Dio a tu per tu,


Accenditi, metafora di luce e fatti e in essa coglimi,
scoprirai che gli atti della tua bontà mi possono proteggere.


Ci sono cose brutte in giro e a volte non mi basti più,
tu sei la mia Beatrice, ispirami l'anima,
tu sei il mio capogiro e provo la vertigine
di sentirmi vivo nella tua luminosità.


Ci sono cose brutte in giro e a volte non mi basti più,
tu sei la mia Beatrice, ispirami l'anima,
tu sei il mio capogiro e provo la vertigine
di sentirmi vivo nella tua luminosità.


Ci sono cose brutte in giro e a volte non mi basti più,
tu sei la mia Beatrice, ispirami l'anima,
tu sei il mio capogiro e provo la vertigine
di sentirmi vivo nella tua luminosità.


Ci sono cose brutte in giro e a volte non mi basti più,
tu sei la mia Beatrice, ispirami l'anima,
tu sei il mio capogiro e provo la vertigine
di sentirmi vivo nella tua luminosità.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Nella tua luce di Marlene Kuntz:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Nella tua luce si trova nell'album Nella tua luce uscito nel 2012.

---
L'articolo Marlene Kuntz - Nella tua luce testo lyric di Marlene Kuntz è apparso su Rockit.it il 2012-03-13 18:07:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia