Marlene Kuntz - Sotto la luna testo lyric

TESTO

Hey, hey: vuoi darmi vita sotto la luna?
Hey, amico, vuoi parlare con me?
Ho una pena a cui dare miglior fortuna
Io lo giuro: vivo solo di lei

Hey, hey: vuoi darmi vita sotto la luna?
Ho bisogno di parlare di me.
Sei la valle che si riempie della mia piena
La quiete che poi perderò.

Ho pianto fiumi d'amore
e l'alba era già un fiore.
Ho rimorchiato Dolore
ed eccomi qui a morire.

Sua Maestà non mi vuole più
non mi desidera.
Chiederò al sole di dissipare
la sua vanità.
Luna: la mia ventura
è in mano ai compari tuoi,
gli ultimi istanti di una notte fa
che mi riporterai
per conto della mia fedeltà

Vorrei tornare a quegli istanti fatali e terribili
per rimediare a quel finale che so irreparabile.
Freddo e gelo sul mio trapasso gorgheggiano
Freddo e gelo sul mio collasso festeggiano

Oh: lei è chiave di Paradiso
e l'ho perduta.
E piango fiumi d'amore
e l'alba è oramai un fiore

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Sotto la luna si trova nell'album Pansonica uscito nel 2013 per Sony BMG Records.

Copertina dell'album Pansonica, di Marlene Kuntz
Copertina dell'album Pansonica, di Marlene Kuntz

---
L'articolo Marlene Kuntz - Sotto la luna testo lyric di Marlene Kuntz è apparso su Rockit.it il 2012-03-13 18:07:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia