Marlene Kuntz - Retrattile testo lyric

TESTO

Retrattile comparsa dritta agli occhi miei
erano tempi che non ti incontravo,
no e no, non è quel che si possa dire bello a vedersi:
endofita errante in buco-società

Parassitare per la nuova dignità
è un surrogato delle andate vanità
Così disponi e sei esplicito col beige
che non ti dona ma ti spara via dai guai

Congratulazioni! Congratulazio-o-O-O-niii!
Probabilmente io meritavo di piu'

Società sa arruolare i suoi filistei
e sa far ridere gli amici che non hai più
E' l'arma giusta per schierarti con chi vuoi
Slogan-doti la resa sale più che mai

Congratulazioni! Congratulazio-o-O-O-niii!
Probabilmente io meritavo di più

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Retrattile si trova nell'album Il Vile uscito nel 1995 per Consorzio Produttori Indipendenti.

Copertina dell'album Il Vile, di Marlene Kuntz
Copertina dell'album Il Vile, di Marlene Kuntz

---
L'articolo Marlene Kuntz - Retrattile testo lyric di Marlene Kuntz è apparso su Rockit.it il 2012-03-13 18:07:08

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia